Il presente sito utilizza cookies di sessione. Puoi leggere la relativa informativa accedendo alla privacy policy

 

Lavoro e Forniture

Informazioni generali

In questa sezione si trovano le notizie e le informazioni concernenti i bandi di fornitura di beni e servizi, le modalità per diventare fornitore della Camera di Commercio (attività svolte dall'Ufficio Provveditorato).

Potete contattare l'ufficio negli orari di apertura al pubblico:

  • dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 12.15 ed il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 16.30.

Ufficio Provveditorato

Per informazioni su bandi di fornitura e per diventare fornitore della Camera di Commercio potete accedere alle apposite sezioni del sito o contattarci all'indirizzo e-mail provved@vr.camcom.it.

Novità in materia di fatture emesse nei confronti della CCIAA di Verona

Fattura elettronica  

Si ricorda a tutti i Fornitori che, dal 01/04/2015, tutte le fatture per prestazioni rese a favore della Camera di Commercio I.A.A. di Verona devono essere emesse in forma elettronica.

A tale fine, si indicano i seguenti riferimenti, da indicare obbligatoriamente in fattura, oltre al CIG (codice identificativo gara):
Codice Univoco ufficio: N9O8FM
Nome dell'ufficio: UO Ragioneria
Cod. fisc. del servizio di F.E.: 00653240234
eventualmente, la dicitura SCISSIONE DEI PAGAMENTI

I codici ufficio possono essere reperiti anche nel sito istituzionale contenente l’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA). 

Scissione dei pagamenti

 Ai sensi dell’art. 17-ter del DPR 633/72, introdotto dall’art. 1, co. 629, della L. 169/2014 (legge di stabilità per il 2015), l’imposta sul valore aggiunto (IVA) è versata dall’Ente secondo modalità e termini fissati con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze (c.d. SPLIT PAYMENT). Si rinvia, in proposito, a quanto disposto dal Decreto Ministeriale 23/01/2015 e dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 1/E, esplicativi delle modalità di attuazione del meccanismo di split payment, oltre che di individuazione dell’ambito soggettivo ed oggettivo di applicazione dello stesso.Pertanto, al Fornitore, nei casi previsti dalla vigente normativa, sarà corrisposto il solo importo esposto in fattura come base imponibile.  

La fattura emessa nei confronti della CCIAA di Verona, nei casi di applicazione della norma, dovrà recare la seguente annotazione: SCISSIONE DEI PAGAMENTI.

Per informazioni, si prega di contattare l’ufficio Provveditorato:

Tel: 045/8085818-819-791-792-820; e-mail: provved@vr.camcom.it

Ultimo aggiornamento 10 aprile 2015

 
FATTURAZIONE ELETTRONICA
CERTIFICATI E VISURE IN INGLESE
CONTRATTI DI RETE
RINA UNI EN ISO 9001:2008
Certified Quality System
Certificato RINA n. 24060/99/S
Posta elettronica certificata Indirizzo di posta elettronica certificata
cciaa.verona@vr.legalmail.camcom.it

Sito ottimizzato in risoluzione 1024x768 e superiori

  • Valido XHTML 1.0 Strict
  • CSS Valido!
  • Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0