Tu sei qui

Avvisi

NEW: Incontri SUAP/AUA mese di ottobre 2018

Unioncamere, con la collaborazione delle Camere di Commercio, ha organizzato nel mese di ottobre un ciclo di seminari gratuiti per le imprese, i professionisti, gli enti locali e le associazioni di categoria sullo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP)

 Incontri SUAP di ottobre 2018 (per i Comuni ed Enti terzi). Scarica la locandina ed il programma 

Incontri AUA di ottobre 2018 (per i professionisti e Associazioni di categoria). Scarica la locandina ed il programma

Tutti gli incontri saranno trasmessi in streaming al link https://www.youtube.com/user/UnioncamereVeneto

 

Clicca qui  per effettuare la prenotazione on line oppure vai nella sezione "servizi on line - prenotazione eventi"

 

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, è previsto dal DPR160/2010 ed è istituito presso i Comuni come ente distinto rispetto ad essi, quale unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e prestazioni di servizi.

Tutte le comunicazioni devono essere effettuate al SUAP in modalità telematica sul portale impresainungiorno.gov.it, utilizzando un dispositivo di firma digitale CNS ed una casella PEC.

Trova lo sportello Suap a cui inviare le pratiche nell''Elenco nazionale dei SUAP per Comune/Provincia/Regione

Se vuoi saperne di più collegati al sito registroimprese.it-Suap

 

Come attivare I Conto

Adesione al sistema pago PA

Come attivare modalità di pagamento on line (per i Comuni e gli Enti terzi)

PROCEDIMENTI SUAP

Il D.P.R. 160/2010 prevede che attraverso il SUAP si gestiscano due tipi di procedimenti:

  1. il procedimento automatizzato (artt. 5 e 6 DPR 160/2010) 
  2. il procedimento ordinario (artt. 7 e 8 DPR 160/2010)
  3. comunicazione, nei casi in cui sia prevista una semplice comunicazione  per l'avvido dell'attività di impresa

Il procedimento automatizzato riguarda quei casi in cui l'avvio di un'attività di produzione di beni, o di prestazione di servizi, sia soggetto a SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) ai sensi dell'art. 19 della L. 241/1990, per cui l'impresa può iniziare l'attività in questione dalla data di presentazione della segnalazione alla pubblica amministrazione.

Il procedimento ordinario riguarda quei casi in cui l'impresa deve presentare preventivamente un'istanza alla pubblica amministrazione e potrà iniziare l'attività di produzione di beni, o di prestazione di servizi, solo a seguito del rilascio di un'autorizzazione da parte della pubblica amministrazione.

 

Nuovi procedimenti SUAP previsti dal D.Lgs 222/2016

Il Decreto legislativo n. 222 del 25/11/2016, attuativo dell'art 5 della L.124/2016 "Legge Madia" ha individuato i procedimenti oggetto di comunicazione, segnalazione certificata di inizio attività (Scia), silenzio assenso, nonchè quelle per le quali è necessario un titolo espesso.

La Tabella A, di cui all'art. 2 comma 1 del D.Lgs 222/2016, elenca per ciascuna attività il regime amministrativo previsto (Comunicazione, Scia, Autorizzazione) da inoltrare al SUAP

Consulta la Tabella A (Allegato a D.Lgs. 222/2016)

Ultime novità:

Nuovo procedimento per l'Autorizzazione paesaggistica semplificata

Dal 6 aprile 2017 è stato attivato un nuovo procedimento relativo alle pratiche edilizie presentate al SUAP. Si tratta del procedimento per l'Autorizzazione paesaggistica semplificata con i contenuti previsti dal DPR n. 31/2017. L'art. 9 comma 2 prevede infatti che "nel caso l’istanza di autorizzazione paesaggistica sia riferita ad interventi che rientrano nell’ambito di applicazione del D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160, la domanda e la relativa documentazione vanno presentate allo sportello unico per le attività produttive (SUAP)". Per ulteriori dettagli consultare il documento allegato

Disciplina regionale di recepimento in materia di utilizzazione degli effluenti di allevamento, dei digestati e dei fertilizzanti azotati

La nota regionale  prevede che "...i soggetti tenuti all’obbligo della comunicazione preventiva per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento,  ecc. possono inoltrare direttamente in Provincia l’apposita comunicazione nitrati".

Allo stato attuale, quindi, per tale adempimento resta comunque attivo anche il percorso tramite il suap.

Il canale suap resta, invece, unica modalità di trasmissione  per la presentazione della "comunicazione nitrati" in fase di rilascio dell'Autorizzazione Unica Ambientale (AUA).

Quesiti in materia di regime delle attività di intrattenimento e pubblico spettacolo - Nota MISEdel 6/04/2017

Visualizza nota Mise 

IL SUAP CAMERALE

Per i Comuni non accreditati  in proprio per la gestione autonoma del Suap, le Camere di Commercio mettono a disposizione gratuitamente un programma informatico "Suap camerale", sviluppato da Infocamere Scpa. Attivando la funzione INVIO PRATICHE, l'utente viene condotto in una pagina del portale da cui potrà iniziare on line la compilazione guidata degli adempimenti suap. Il percorso guidato consente di creare una pratica Suap su modulistica approvata dalla Regione Veneto

Il programma Suap camerale garantisce la conservazione a norma dei dati e la possibilità per il Comune di effettuare i controlli di ufficio delle autocertificazioni rilasciate dall'impresa o dal cittadino, grazie all'accesso diretto e gratuito al portale Verifichepa, contenente il fascicolo d'impresa. 

La Camera di Verona organizza, ogni anno, anche su richiesta, corsi di formazione e di aggiornamento sull'utilizzo del programma, riservati ai Comuni ed ai professionisti che utilizzano il Suap. 

Istruzioni per accedere alla scrivania Suap

Modello di nomina/variazione del responsabile della scrivania SUAP . Il modello  firmato va inoltrato all'indirizzo pec: regimp@vr.legalmail.camcom.it

Pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale n. 300 del 14702/2017 avente ad oggetto il PROTOCOLLO di intesa tra la Regione Veneto e l'Unione Regionale delle Camere di Commercio del Veneto  per il potenziamento dell'operatività della rete dei Suap al fine di una semplificazione e standardizzazione degli adempimneti per l'avvio e l'esercizio dell'attività di impresa. Leggi il testo 

AVVISO MODULISTICA UNIFICATA   (Leggi l'avviso)  

  

 

  

Corsi SUAP 2017

INCONTRI SUAP MESE DI OTTOBRE

Con DGR n. 1281/2017 la Regione del Veneto ha affidato a Unioncamere del Veneto la realizzazione, tra l’altro, di incontri formativi sui servizi digitali alle imprese.

Unioncamere, con la collaborazione delle Camere di Commercio, ha messo a punto un programma di seminari per le imprese, i professionisti, gli enti locali e le associazioni di categoria sullo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) e sull’Identità Digitale che si svolgerà nel mese di ottobre.

Gli incontri relativi al SUAP affronteranno con taglio sia giuridico che operativo i decreti legislativi 126/2016, 127/2016 e 222/2016; gli argomenti sono stati suddivisi tra le varie sedi.La Camera di commercio di Verona aprirà il ciclo di incontri il giorno martedì 17 ottobre ore 9,30-  sala Industria I°piano Camera di Commercio di verona, C.so Porta Nuova, 96

Seminari Suap 2017

INCONTRI SUAP MESE DI NOVEMBRE

 Seminario SUAP per i Comuni di Verona - Venerdì 10 novembre 2017  ore 9,30 

modalità attivazione Pago PA

suap- la piattaforma camerale ed il progetto per l'edilizia

registrazione degli operatori del settore alimentare -  ULSS9

 

 

 

 

Ti è stata utile questa pagina?

Contenuto aggiornato al: 05 Ottobre 2018

Per informazioni

Area Anagrafe e Registri
Terzo piano - Corso Porta Nuova, 96
Orari: 
Lun-Ven 8:45 -12:15 Lun e Giov 15:00 - 16:30
Tel: 
045/8085832-786