Tu sei qui

Avvisi

2/5/2019 - Riapertura del periodo transitorio per l'accreditamento degli organismi di verifica

Con l'art. 42 del D.L. 30/4/2019 n. 34 (G.U.n. 100 del 30/4/2019) è stato riaperto il periodo transitorio (terminato il 18/3/2019) per l'accreditamento degli organismi abilitati ad effettuare verificazioni periodiche.

Il periodo transitorio è prorogato:

  • dal 1° maggio 2019 al 30 giugno 2020 per gli organismi che abbiano già presentato domanda di accreditamento e dimostrino l'avvenuta accettazione formale dell'offerta economica di accreditamento
  • dalla data di presentazione della domanda (purché presentata entro il 30.9.2019) e fino al 30.6.2020, per gli organismi che, entro il 18.3.2019, non abbiano presentato la domanda di accreditamento e accettato formalmente l'offerta economica.

Unioncamere pubblicherà sul portale www.metrologialegale.unioncamere.it l'elenco degli operatori in possesso dei requisiti.

Per maggiori informazioni

 

19/3/2019 - Servizio di verificazione periodica

Dal 18 settembre 2017 è in vigore la nuova normativa per l'esecuzione della verificazione periodica degli strumenti metrici regolamentata dal DM 21 aprile 2017 n. 93.

Dal 19/3/2019 la Camera di Commercio non esegue più il servizio di verificazione periodica degli strumenti metrici. I titolari degli strumenti dovranno rivolgersi ad organismi di verifica accreditati e riconosciuti da Unioncamere Nazionale che produrrà un elenco aggiornato consultabile al seguente link: www.metrologialegale.unioncamere.it

Dal 19/3/2019 anche tutti i laboratori riconosciuti idonei con la normativa precedente al DM 93/2017 non potranno più eseguire operazioni di verifica se non accreditati e convertiti alle nuove procedure della normativa corrente.

La Camera di Commercio svolge attività di controllo, diretto o indiretto, degli strumenti di misura utilizzati nelle transazioni commerciali, a garanzia della correttezza in ogni tipo di rapporto economico tra le parti, attraverso l'esattezza della misura.

Il controllo degli strumenti non è diretto esclusivamente alla repressione di comportamenti scorretti ed alla tutela dei consumatori, ma anche alla tutela degli operatori, che possono essere danneggiati da strumenti che lavorano a "loro svantaggio" (per esempio una bilancia che pesa in meno rispetto al dovuto...) o da atteggiamenti scorretti dei loro concorrenti che non rispettano le regole.

Per svolgere alcune di queste attività la Camera di Commercio di Verona possiede un laboratorio di verifica dotato di attrezzature all'avanguardia e di alto profilo tecnologico e la certificazione delle procedure secondo lo standard ISO9000.

Ti è stata utile questa pagina?

Contenuto aggiornato al: 02 Maggio 2019

Per informazioni

Ufficio Metrologia Legale [node:field-cognome]
IV piano
Orari: 
Lun-Ven 8:45-12:15 - Lun e Gio 15:00-16:30
Tel: 
045/8085807-760
Fax: 
045 8085789