Tu sei qui

14 giugno: webinar sulle procedure per la gestione della crisi d'impresa

Mercoledì, Giugno 8, 2022

Sono ancora aperte le iscrizioni al prossimo webinar del ciclo formativo sulla prevenzione della crisi d'impresa, organizzato dalla Camera di Commercio di Verona in collaborazione con Innexta, la società del sistema camerale italiano, punto di riferimento nel settore della finanza e del credito per le PMI.

Il rapporto banca-impresa: come costruirlo con le nuove regole su default e crisi d’impresa

Mercoledì, Maggio 11, 2022

Verona, 11 maggio 2022. Il rapporto banca-impresa: come costruirlo con le nuove regole sul default e sulla crisi d’impresa. Il tema cruciale in questo momento di incertezza economica è stato affrontato nel seminario “L’evoluzione del rapporto banca impresa” organizzato on-line dalla Camera di Commercio di Verona in collaborazione con Innexta. Un tema caldo, tanto che hanno partecipato 173 persone tra imprese e professionisti.

Camera di Commercio in tour in provincia: come gestire le crisi d’impresa

Venerdì, Gennaio 17, 2020

Verona, 17 gennaio 2020. Gestione della crisi, la Camera di Commercio approda a Caprino Veronese il 22 gennaio dalle 17.00 alle 19.00 presso la Sala Barchessa di Palazzo Carlotti - Piazza Roma 6.

In Italia nel 2018 si sono registrati 10.548 fallimenti. Nel Veronese, nel 2019 sono stati 245.

Come gestire la crisi d'impresa: la Camera di Commercio in tour in provincia

Mercoledì, Gennaio 8, 2020
In Italia nel 2018 si sono registrati 10.548 fallimenti. Si stima che se tali situazioni di crisi fossero state affrontate con un anticipo di 12-18 mesi, un 20-30% dei casi sarebbe potuto essere stato sottratto alle procedure fallimentari, salvando così, oltre l’azienda, tutto l’indotto ed i livelli occupazionali ad essa connessi.

20 novembre: Prevenire e gestire la crisi d'impresa - Il nuovo Codice della crisi e dell'insolvenza

Giovedì, Novembre 7, 2019

Il Codice sulla crisi d’impresa introduce nuovi doveri, in capo agli organi di amministrazione e controllo, finalizzati a consentire una diagnosi precoce dello stato di difficoltà delle imprese ed evitare quindi il ricorso ad una delle procedure di regolazione della crisi e dell’insolvenza.