Tutela del Mercato

La Responsabilità Sociale di Impresa

Che cos'è?

Il Libro Verde della Commissione europea pubblicato nel 2001 definisce la Responsabilità Sociale d'Impresa (CSR - Corporate Social Responsability) come "l'integrazione su base volontaria, da parte delle imprese, delle preoccupazioni sociali ed ecologiche nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate".

Per un'impresa essere socialmente responsabile vuol dire investire in reputazione, rispettare un codice etico d'impresa, contribuire al benessere della comunità; vuol dire, cioè, aprire i propri orizzonti ad un nuovo fattore di competitività. Questo implica andare oltre il semplice rispetto della normativa vigente. Infatti, investire di più nel capitale umano, nell'ambiente e nei rapporti con le parti interessate (ossia: dipendenti, clienti, azionisti, fornitori, partner, comunità) crea un investimento per il futuro dell' impresa, accrescendo effettive opportunità di mercato.

Il Progetto CSR-SC, pertanto, risponde all'obiettivo di analizzare la performance di un'impresa non più e non soltanto dal punto di vista economico, ma anche e soprattutto da un punto di vista qualitativo sociale ed ambientale.

Come nasce

Il tema della Responsabilità Sociale d'Impresa (CSR-SC Corporate Social Responsability - Social Commitment) è da tempo discusso in Europa attraverso azioni mirate alla sua stessa diffusione.

I capi di Stato, dopo essersi riuniti a Lisbona nel 2000, hanno fissato un obiettivo strategico da raggiungere entro il 2010: fare dell'Unione Europea "l'economia (...) più competitiva e dinamica del mondo, capace di una crescita economica sostenibile, accompagnata da un miglioramento quantitativo e qualitativo dell'occupazione e da una maggiore coesione sociale".

L'Italia, durante la presidenza del semestre europeo, ha inserito la responsabilità sociale tra le priorità del proprio programma politico.

In occasione della "Terza Conferenza Europea sulla CSR: il ruolo delle Politiche Pubbliche nella promozione della CSR", tenutasi a Venezia il 14 novembre 2003, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha presentato il Progetto CSR-SC.

Il PROGETTO CSR-SC: rappresenta la risposta dell'Italia alla richiesta della Commissione europea di definire ed attuare azioni e strategie mirate alla promozione di pratiche CSR presso le imprese e le PA. Caratteristica distintiva del Progetto CSR-SC è l'attenzione dedicata alle piccole e medie imprese. La sfida dell'Italia è di coinvolgere questa tipologia di aziende nelle pratiche di CSR, accrescendo, in questo modo, la consapevolezza sui potenziali vantaggi competitivi legati alla responsabilità sociale.

Nel volume "Il Progetto CSR-SC. Il contributo italiano alla campagna di diffusione della CSR in Europa" sono contenuti gli approfondimenti sul contesto del nostro Paese e l'analisi dell'iniziativa.

Quali sono i vantaggi per l'impresa?

Un comportamento socialmente responsabile accresce il grado di consapevolezza, di immagine e di reputazione dell' impresa nei rapporti con i partner commerciali, i clienti e le istituzioni.

Adottare comportamenti socialmente responsabili può produrre effetti positivi in diversi settori:

  • in azienda, contribuisce a creare un ambiente migliore, più motivante;
  • con i consumatori, contribuisce a rafforzare il marchio dell'impresa, attraverso lo sviluppo di un rapporto duraturo e stabile con i clienti, basato sulla fiducia e sulla fedeltà allo stesso marchio;
  • con gli istituti di credito, porta ad ottenere più facilmente l'accesso alle fonti di finanziamento.

In un'analisi di lungo periodo, pertanto, la scelta di agire in modo socialmente responsabile si configura come un investimento per accrescere la propria competitività nazionale ed internazionale.

 

 

 

 

 

 
RINA UNI EN ISO 9001:2008
Certified Quality System
Certificato RINA n. 24060/99/S
Posta elettronica certificata Indirizzo di posta elettronica certificata
cciaa.verona@vr.legalmail.camcom.it

Sito ottimizzato in risoluzione 1024x768 e superiori

  • Valido XHTML 1.0 Strict
  • CSS Valido!
  • Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0