Tu sei qui

Impresa 4.0: Le attività della Camera di commercio per l’innovazione digitale delle micro, piccole e medie imprese

Innovare, investire, essere PMI 4.0: la Camera di commercio di Verona sta approntando una serie di strumenti che possono facilitare le piccole e medie imprese nel cogliere le opportunità che possono offrire le nuove tecnologie nella ricerca di nuovi clienti, nel rendere più efficiente il processo produttivo o la sua gestione.

Le attività della Camera di commercio di Verona si inseriscono nell’ambito del “Piano Nazionale Industria 4.0 - Investimenti, produttività ed innovazione” del Ministero dello Sviluppo economico.

Azioni a favore delle imprese:

  • PID – Punto Impresa digitale: la Camera di commercio di Verona è uno dei Punti impresa Digitale autorizzati dal Ministero dello Sviluppo Economico. Obiettivo della nuova attività (in corso di strutturazione) è fornire alle PMI  in relazione ai vari temi in cui l’impresa può essere coinvolta in materia di innovazione 4.0:
  1. attività di formazione (tecnologie abilitanti, principali applicazioni nei vari settori ecc.)
  2. informazione (incentivi disponibili, servizi del network Industria 4.0)
  3. assistenza tecnica (valutazione del grado di maturità digitale delle imprese)
  4. mentoring (assistenza di un mentor esperto in tecnologie digitali)
  • Assegnazione di Voucher  per interventi in tema di innovazione digitale: la Camera di commercio di Verona nel corso del 2017, per promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici della provincia di Verona  al fine di accrescere la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici, ha pubblicato, nel 2017, un bando per la digitalizzazione (stanziamento di 240.000,00 euro, scaduto il 16/11/2017). Nel corso del 2018 verrà pubblicato un nuovo bando.
  • Incentivi fiscali del Piano Industria 4.0: Per affrontare la rivoluzione digitale il Piano Nazionale Industria 4.0 offre numerosi strumenti che vanno dalle misure fiscali a supporto degli investimenti e della spesa in Ricerca e Sviluppo a una serie di supporti per proporre e divulgare una nuova cultura d’impresa focalizzata sulle competenze delle Imprese 4.0.  Le principali agevolazioni sono:
  1. Iper e super ammortamento
  2. Credito di imposta per spese di ricerca e sviluppo
  3. Incentivi accesso al credito per acquisto/leasing beni strumentali (Nuova Sabatini)
  • Ultranet - Banda Ultra Larga: progetto promosso da Unioncamere nazionale e approvato dal Ministero Sviluppo Economico per  favorire la conoscenza e la diffusione della connettività a Banda Ultra Larga tra imprese, pubblica amministrazione e società civile attraverso la realizzazione di iniziative di informazione e comunicazione che verranno realizzate dalla Camere di commercio a partire dal 2018. Il progetto si propone anche di stimolare la domanda e l’offerta, pubblica e privata, di nuovi servizi 4.0, fornendo un supporto alla digitalizzazione del Paese, in particolare in quelle aree cosiddette bianche, dove cioè nessun operatore privato ha previsto investimenti per i prossimi anni. 

EVENTI

5 dicembre: DIGITAL DAY- Nuovi strumenti e opportunità per le imprese veronesi

In data 5 dicembre 2017 si è tenuto in Camera di Commercio a Verona l'incontro "DIGITAL DAY" nel corso del quale sono stati illustrati gli strumenti, a disposizione delle imprese, per sostenere e rilanciare la competitività attraverso le opportunità di innovazione digitale.

Si è parlato di P.I.D., il nuovo Punto Impresa Digitale della CCIAA di Verona e dei prossimi contributi che la Camera di Commercio metterà in campo per la digitalizzazione delle imprese veronesi in ottica Impresa 4.0.

Il seminario rientrava nell’ambito delle attività del Punto Impresa Digitale del sistema camerale.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Competitività e Mercati della Camera di Commercio di Verona: tel. 045 8085761/762 - email: promo@vr.camcom.it

Programma dell'evento 

DOCUMENTAZIONE

Il numero delle imprese del settore digitale veronese è aumentato, nei primi nove mesi dell’anno, del +2,8%, sette volte più della media delle imprese presenti in provincia, dimostrando grande vitalità e dinamismo. Negli ultimi cinque anni, l’aumento è stato pari a +11,5%. L’11% delle imprese digitali è guidato da giovani con meno di 35 anni; il dato è destinato ad aumentare, se si considera che delle 102 iscrizioni rilevate in questo settore nel periodo gennaio-settembre, ben 35 si riferiscono a imprese “under 35”. È quanto emerge dal rapporto “Imprese digitali”, realizzato dal Servizio Studi e Ricerca della Camera di Commercio di Verona.

Ai seguenti link è possibile scaricare gli interventi dei relatori del seminario DIGITAL DAY- Nuovi strumenti e opportunità per le imprese veronesi (5 dicembre 2017)

  • Riccardo Borghero - Digital Coodinator PID:

PID (formato PDF - dimensione 450 Kb) 

bando ASL (formato PDF - dimensione 291 Kb) 

bando digitalizzazione (formato PDF - dimensione 264 Kb)

schede pratiche:

- come tenere sotto controllo i clienti/fornitori (formato PDF - dimensione 232 Kb)

- come trovare un indirizzo pec (formato PDF - dimensione 69 Kb)

- CNS-SPID (formato PDF - dimensione 130 Kb)

- fattura elettronica (formato PDF - dimensione 149 Kb)

- come vedere dal registro Imprese: visure, Bilanci, atti e soci, fascicoli (formato PDF - dimensione 401 Kb)

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Competitività e Mercati della Camera di Commercio di Verona: tel. 045 8085761/762 - email: promo@vr.camcom.it

Programma dell'evento 

Ti è stata utile questa pagina?

Contenuto aggiornato al: 19 Dicembre 2017

Per informazioni

Punto Impresa Digitale
IV° Piano
Orari: 
Lun-Ven 8:45-12:15 / Lun e Giov 15:00-16:30
Tel: 
045 8085762-761
Fax: 
045 8085861