Tu sei qui

Criteri e modalità

Informazioni ai sensi dell'art. 26, comma 1, D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33.

L'Ufficio Servizi Finanziari - Contributi svolge funzioni legate alla promozione del tessuto economico provinciale, mediante l'erogazione di sovvenzioni alle imprese veronesi dei diversi settori, per determinate categorie di investimenti individuate di anno in anno dal Consiglio camerale e formalizzate in specifici bandi. Nel seguente link sono consultabili i bandi concernenti l'anno in corso:

Contributi alle imprese veronesi

L'Ufficio Servizi Finanziari – Contributi svolge funzioni legate alla promozione del tessuto economico provinciale mediante l'erogazione di sovvenzioni a soggetti privati rappresentativi e portatori di interessi generali per il sistema economico locale, enti, associazioni ed organismi collegati, soggetti pubblici, in conformità del Regolamento per la concessione di contributi camerali a sostegno di progetti di enti terzi per lo sviluppo economico locale emanato annualmente.

Contributi a enti, organismi e associazioni

La Camera di Commercio di Verona organizza iniziative promozionali, grazie alle quali le imprese veronesi possono usufruire di vantaggi economici. Di volta in volta vengono pubblicati, nella sezione Focus On del sito camerale, i requisiti per la partecipazione ed i criteri per l'attribuzione del vantaggio economico. Per le iniziative già concluse i requisiti sono consultabili nella sezione del sito camerale dedicata alle Tabelle riepilogative delle sovvenzioni e dei contributi camerali.

 

 

 

Ti è stata utile questa pagina? 
Average: 1 (1 vote)

Ti è stata utile questa pagina?

Contenuto aggiornato al: 28 Marzo 2018